Recensioni Archives - Gnius Musica

25 Anni Senza Freddy Mercury

25 anni dalla scomparsa del grande Freddie Mercury, una vita piena di grandi successi di grande creatività! #GniusMusica #FreddieMercury #queen

‘Nonostante Tutto’ di Gemitaiz

È stato pubblicato il mese scorso, precisamente il 22 Gennaio 2016, il terzo album ufficiale del rapper romano Gemitaiz, ed il secondo sotto la label ‘Tanta Roba’ fondata da Guè Pequeno del gruppo milanese dei Club Dogo ed è intitolato ‘Nonostante Tutto’. Nonostante si tratti

Blur – The Magic Whip

Un sapore orientale, come l’insegna della gelateria che compare sulla copertina, per un evento unico: il ritorno dei Blur dopo sedici anni dall’ultimo lavoro con la formazione originale e dodici da “Think Tank”. “The Magic Whip” è l’ottavo album in studio della band, costruito praticamente

Drones – Muse

I Muse hanno scelto di illustrare un futuro (spettrale) tornando al passato. La band britannica incanta e inquieta nel suo settimo lavoro: Drones, un concept album che tratta il rapporto tra uomo e tecnologia. Uno scontro in cui il primo soccombe, fino a trasformarsi in

Ghost Stories – Coldplay

Nè de un lato (indie) e né dall’altro (pop): loro sono i Coldplay. Hanno una precisa identità che con Ghost Stories vogliono riaffermare dopo il precedente lavoro. Un album “perfettino” nel quale la musica sembra essere rivestita da una pellicola di plastica, così che non

G i r l – Pharrell Williams

G i r l è un disco per chi è felice e spensierato, mentre gira sul lungomare a bordo della sua auto cabriolet insieme al suo amico e a un paio di ragazze belle e glamour sul sedile posteriore. E magari anche indossando l’accappatoio e

Sam Smith – In The Lonely Hour

Se Sam Smith è un giovane promettente, c’è qualcuno che ha prodotto il disco, lo ha confezionato, ha collaborato con lui che forse non è né giovane e né promettente. “ In the lonely hour”, che ho ascoltato nella versione Deluxe Edition, non solo non

Death Cab for Cutie – Kintsugi

Una disco con tre gradini: si parte dal più alto, poi si scende fino al terzo. E’ lo stesso percorso di Ben Gibbard che si è separato prima dalla moglie e poi dal suo amico Chris Walla, produttore e anima musicale dei Death Cab for